Il Nucleo di Valutazione

Lo Statuto del Politecnico di Torino in vigore dal 26 luglio 2019, descrive composizione e mandato del Nucleo di Valutazione nell’articolo 14:

1. Il Nucleo di valutazione è l’organo che adempie le funzioni di valutazione in tema di ricerca, didattica, diritto allo studio e gestione amministrativa.

2. Il Nucleo di valutazione è composto da cinque componenti tra cui un rappresentante eletto dagli studenti. I componenti non eletti sono scelti fra soggetti di elevata qualificazione professionale negli ambiti della formazione universitaria, della ricerca e della valutazione. Almeno tre componenti provengono da ambiti esterni all’Ateneo. Almeno due componenti devono essere esperti in materia di valutazione, anche in ambito non accademico. 

... OMISSIS...

5. Il Nucleo di Valutazione propone al Senato Accademico, che li delibera, i criteri che l’Ateneo adotta, nelle sue diverse articolazioni, al fine di assicurare il presidio sulla qualità e sul miglioramento continuo della didattica e della ricerca.

6. Il Nucleo di Valutazione tiene sotto osservazione l’efficacia del presidio sulla qualità dell’Ateneo, le strategie istituzionali, il modo in cui queste sono messe in atto, monitorate e riesaminate, dai Dipartimenti e dalle altre unità organizzative.

... OMISSIS...

8. Il Nucleo di Valutazione, per adempiere la propria missione, ha libero accesso a tutti i dati riguardanti la didattica, la ricerca, le strutture e il personale e assicura la pubblicità degli atti e la diffusione dei documenti approvati entro i limiti della normativa a tutela della riservatezza dei dati personali.